DISEGNO: FORME GEOMETRICHE

FONDAMENTI DEL DISEGNO: FORME GEOMETRICHE

Perché è importante conoscere le forme geometriche nel disegno? Nel disegno è d’aiuto notare che ogni soggetto è riconducibile ad una forma geometrica. Riconoscerle negli oggetti e nella stessa composizione, ne facilità la realizzazione.

PROCEDIMENTO

Passaggio 1

– Matita HB. Inquadriamo l’insieme del soggetto e troviamo la parte centrale del foglio da cui iniziare, tracciando in forma leggera e senza marcare, una croce.

– Studiamo il soggetto ad occhi socchiusi prima di cominciare: valutiamo le dimensioni degli oggetti, la loro collocazione nello spazio, la relazione tra loro, illuminazione, sfondo, tipo di materiale (liscio, opaco, riflettente …) Guardiamo oltre gli oggetti da rappresentare.

– Nella bozza iniziale non tracciamo linee definite ma cerchiamo le forme con più segni, tenendo sempre d’occhio l’insieme e la posizione delle linee stesse mentre creano le forme.

– Cerchiamo di cancellare il meno possibile

– Le parti in luce devono stare pulite quindi le linee che definiscono la parte della forma colpita dalla luce, devono essere molto leggere.

– Definiamo grossolanamente le forme del soggetto e cancelliamo le linee che proprio non servono.

Passaggio 2

– Matite 2B e 4B. Individuiamo bene i punti di luce e cominciamo a creare le zone d’ombra. Consiglio di andare da sinistra verso destra (contrario per i mancini) per non sporcare il foglio. Eventualmente utilizziamo un foglio bianco da mettere sotto la parte della la mano che poggia sul foglio.

– Direzioniamo i tratti della matita a seconda della forma: ad esempio per le forme sferiche il tratto verrà curvato leggermente.

Passaggio 3

– Matita 8B. Rafforziamo l’ombra nelle sue parti più scure, mantenendo i punti leggermente più chiari laddove si riflette la luce degli altri oggetti.

– Usiamo la gomma per cancellare eventuali macchie e segni superflui  e per far emergere i punti di luce.

 

IMPORTANTE

Non importa che il disegno sia perfettamente uguale al soggetto ripreso. È una questione di carattere e quindi il risultato finale è molto soggettivo.

Molto più importante invece, dare forza al disegno: è una questione di coraggio, pertanto è bene approcciarsi giocosamente e osare andando oltre ciò che conosciamo.